Dic
04

Le scale e l'art 1117 cc

Le scale e l'art 1117 cc
Le scale sono un elemento presente in tutti gli edifici condominiali ed hanno la funzione di metterne in collegamento i vari piani.  Proprio per questa funzione l'art. 1117 cc le pone tra gli oggetti di proprietà comune .  In passato si è discusso se le scale fossero di proprietà comune anche per i locali posti a piano terra che, di fatto, avendo accesso diretto sulla strada, non le utilizzano.  La Cassazione ha precisato, riprendendo l'art.1117 cc, che le scale sono tra gli&...
Continua a leggere
  11166 Visite
0 Commenti
Aree Tematiche:
11166 Visite
  0 Commenti
Nov
10

Obbligo amministratore di condominio, quando?

Obbligo amministratore di condominio, quando?
Quando è obbligatoria la presenza di un amministratore in un condominio? Cosa c'è da sapere? ​ La legge n. 220 del 2012, nota come "Riforma del condominio" ed entrata in vigore il 18 giugno 2013, ha rivisitato gli articoli dal 1117 al 1138 del Codice Civile che regolamentano il condominio degli edifici. L'amministratore è l' organo esecutivo del condominio , per cui il codice civile disciplina in modo completo la sua nomina, conferma e revoca e tra l'altro le situazione di obbligo amministr...
Continua a leggere
  3348 Visite
0 Commenti
Aree Tematiche:
3348 Visite
  0 Commenti
Ott
31

Amministratore Condominio Partita iva Sì o No?

Amministratore Condominio Partita iva Sì o No?
E' necessaria la partita iva per amministrare un condominio? ​L' apertura della partita Iva è il primo adempimento fiscale da effettuare per diventare amministratore di condominio.  Per maggiori dettagli sui requisiti per l'accesso alla professione ti consigliamo di leggere l' articolo " Requisiti per diventare amministratore di condominio ". L' amministratore di condominio è  un professionista qualificato a tutti gli effetti, con requisiti specifici e adempimenti da rispettare. Per re...
Continua a leggere
  6283 Visite
1 Commento
Aree Tematiche:
6283 Visite
  1 Commento
Ott
24

Amministratore persona fisica o giuridica?

Amministratore persona fisica o giuridica?
Un amministratore di condominio può essere sia una persona fisica che giuridica La legge n.220 del 2012 dichiara che l'amministratore di condominio può essere una persona fisica oppure una società . In questo secondo caso non è definita una forma specifica, per cui la società che si incarica della gestione condominiale può essere sia una società di persone che di capitali. La gestione di un condominio da parte di persona fisica o giuridica non comporta alcuna differenza, ciò che cambia rigu...
Continua a leggere
  5364 Visite
0 Commenti
Aree Tematiche:
5364 Visite
  0 Commenti
Ott
10

Chi deve richiedere il codice fiscale del condominio?

Chi deve richiedere il codice fiscale del condominio?
Perchè il condominio ha bisogno del codice fiscale?  ​ Il d.p.r. n.605/73 impone l'iscrizione nell'anagrafe tributaria dei condominii e l'inosservanza dell'obbligo è sanzionabile con una pena pecuniaria. Il condominio deve avere un codice fiscale perché rappresenta, nel nostro sistema normativo, un sostituto di imposta e dunque ha una sua propria titolarità fiscale, pur non essendo un soggetto giuridico. Il condominio deve svolgere i seguenti adempimenti fiscali (abbiamo parlato degli ...
Continua a leggere
  5139 Visite
0 Commenti
Aree Tematiche:
5139 Visite
  0 Commenti
Ott
04

Redditi generati dalle parti comuni in un condominio

Redditi generati dalle parti comuni in un condominio
Alcune parti comuni del condominio , e precisamente quelle indicata all'art. 1117 del c.c. n. 2), titolari di una autonoma rendita catastale, generano un reddito imponile IRPEF imputabile ai singoli condomini in base ai millesimi di proprietà . (delle parti comuni abbiamo parlato in " Nuova disciplina degli impianti e degli spazi comuni ​ ").  Tale reddito, che non è soggetto alla maggiorazione di 1/3 per gli immobili a disposizione, non concorre a formare il reddito del condomino se l...
Continua a leggere
  4425 Visite
0 Commenti
Aree Tematiche:
4425 Visite
  0 Commenti
Set
26

Nomina amministratore di condominio

Nomina amministratore di condominio
Nomina dell'amministratore di condominio, quali sono le novità? A seconda del numero dei condomini partecipanti al condominio la nomina dell'amministratore di condominio può essere una scelta obbligata (prevista dalla legge) o una libera scelta ( faco ltà del condominio senza obbligo di legge). Quali sono le maggioranze per la nomina dell'amministratore di condominio?   Le maggioranze previste per nominare l'amministratore di condominio secondo la nuova riforma sono variabili a seconda dell...
Continua a leggere
  3071 Visite
0 Commenti
Aree Tematiche:
3071 Visite
  0 Commenti
Set
19

Passaggio di consegne di un condominio

Passaggio di consegne di un condominio
La legge 220 del 2012 regolamenta in maniera più efficace, tra i vari aspetti, il passaggio di consegne di un condominio.​ Cosa spetta all'amministratore uscente? La riforma pone in capo all'amministratore uscente una serie di obblighi, quali la consegna della documentazione riguardante la gestione, nonchè l'esecuzione  di qualsiasi atto o attività al fine di evitare pregiudizi agli interessi comuni senza diritto ad ulteriori compensi (sui requisiti per diventare amministrato...
Continua a leggere
  3826 Visite
0 Commenti
Aree Tematiche:
3826 Visite
  0 Commenti
Set
05

Posizione previdenziale dell'amministratore

Posizione previdenziale dell'amministratore
​ Ogni professionista deve provvedere, prima dell'inizio dell'attività, ad aprire una posizione previdenziale . Alcune categorie di professionisti hanno una propria Cassa Previdenziale Autonoma e non devono pertanto iscriversi all'Inps, è il caso dei Commercialisti, Avvocati, Ingegneri, Architetti e altri, generalmente si tratta di quei professionisti per i quali esiste un Ordine Professionale. I professionisti invece che non hanno una propria cassa previdenziale autonoma devono iscriversi alla ...
Continua a leggere
  8674 Visite
0 Commenti
Aree Tematiche:
8674 Visite
  0 Commenti
Ago
26

Compenso amministratore di condominio

Compenso amministratore di condominio
​ Prendere in carico un condominio prevede diverse valutazioni da parte dell'amministratore, alcune semplici, altre più complesse. L a scelta del compenso amministratore di condominio  può risultare un'attività complessa, soprattutto per amministratori alle prime armi.​ In questi casi può essere richiesto di presentare un preventivo per l'assunzione dell'incarico di amministratore del suo condominio. E' sempre consigliabile invitare l'interlocutore nel proprio ufficio, magari in compagnia d...
Continua a leggere
  4524 Visite
0 Commenti
Aree Tematiche:
4524 Visite
  0 Commenti

Vuoi Essere Aggiornato?

Condominio Sereno

© 2015-2021 Condominio Sereno. Tutti i diritti sono riservati. E' vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione. Realizzato da Digital Advice Srl

"Unconsigliosu.it/ Softemotion.it